Questo testo è sostituito dal filmato Flash.Questo testo è sostituito dal filmato Flash.Questo testo è sostituito dal filmato Flash.Questo testo è sostituito dal filmato Flash.Questo testo è sostituito dal filmato Flash.  
L’AGENDA SOCIALISTA PER LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA ITALIANA
L’appoggio convinto del PSI alla candidatura di Bersani alle prossime primarie del centro-sinistra, non può prescindere dalla condivisione, in materia di giustizia, di un programma riformista nel solco della tradizione del socialismo democratico europeo, ma, soprattutto, nel pieno rispetto della Costituzione Repubblicana i cui valori sono piena espressione della cultura socialista italiana. Il mondo del diritto in Italia deve molto al PSI, sia sotto il profilo normativo (riforma del sistema carcerario, statuto dei lavoratori, diritto di famiglia, legislazione... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 28-10-2012
 
Etica pubblica e politica: il quadro italiano. I diritti in primo piano
Articolo di Giovanna De Marzo
L’equivalente fragilità dei circuiti di controllo politico e sociale prodotta dal clima di indulgenza generalizzata è addebitabile anche alle strutture di valore dei partiti, spesso indifferenti se non avverse, al rispetto delle leggi dello Stato e alla rendicontabilità del potere pubblico.
“Nel 2009 il Primo Rapporto al Parlamento del servizio anticorruzione e trasparenza (Saet), gruppo diretto da Sabino Cassese, tracciò un quadro al tempo stesso impietoso e realistico del livello... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 08-10-2012
 
Roma e il suo prossimo sindaco
di Barletta Debora
La vicenda Acea e la disperata corsa di Alemanno, nonostante il pronunciamento della Corte Costituzionale; ha interessato tutti i cittadini romani perché ovviamente toccava il senso civico e davanti a questo, Alemanno ha avuto un ampia e chiara risposta. Ma inevitabilmente il fatto ha già gettato i punti cardini di quella che sarà la campagna elettorale davanti alla quale il cittadino dovrà esprimere il suo consenso politico per il prossimo sindaco di Roma.
[Leggi tutto...]
Articolo inserito il 20-08-2012
 
L’Italia, un Paese rassegnato al peggio. Tra privilegi, paure e incompetenza di maggioranza prolificano parassitismo e illegalità.

di Giovanna De Marzo

Le minoranze di cui è fatta la nostra società devono tornare a essere protagoniste di un progetto positivo per il futuro.
Abbiamo di fronte una realtà sociale piena di pulsioni e di tensioni verso il miglioramento delle proprie condizioni di vita. La sopravvivenza è ormai l’orizzonte di senso di molte esistenze. L’impotenza... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 02-08-2012
 
L'obiettivo è ripartire
Partito dei socialisti e dei democratici? Casa dei riformisti e dei democratici? In Italia come in Europa, comunque, l’obiettivo deve essere ripartire. Ripartire nel senso di riprendere il cammino. Ripartire nel senso di chiedere a tutti gli stessi sacrifici. Ripartire il lavoro esistente con l’obiettivo di fare lavorare tutti. La crisi che investe tutti i paesi della Comunità europea sta colpendo milioni di cittadini abbattendosi con effetti disastrosi sui loro redditi e sui loro diritti. Cresce il numero dei disoccupati e si allarga in modo allarmante la platea dei giovani e delle... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 27-07-2012
 
Basta con Monti
BASTA CON MONTI : SI STACCHI LA SPINA!!!
 Sono ore drammatiche per l'economia italiana - ha dichiarato Angelo Sollazzo della Segreteria Nazionale del PSI -.
Le Agenzie di rating, amiche del premier, che continuano a declassare l'Italia, Moodys in testa, con manovre di vero aggiotaggio, i poveri conclamati che diventano otto milioni, lo spread, causa della... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 25-07-2012
 
I socialisti e il concordato oggi
 di Debora Barletta                                    
Ricordiamo che dal momento in cui si è ridiscusso ed approvato il sostentamento del clero con l’erogazione dell’8xmille da parte della popolazione, nessuno avrebbe mai potuto immaginare nel lontano 1984, che da quel concordato... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 19-07-2012
 
Il Partito tra opinione ed organizzazione
Nei momenti delle grandi crisi sia economiche che morali si è sempre cercato di individuare nel potere costituito la responsabilità di quanto accaduto.
Monarchi, Papi, dittatori sono caduti perché coinvolti nelle gravi crisi epocali.
Pochi i casi di rivolte popolari ovvero di rinunce volontarie al potere.
Anche quando il potere è stato assunto con la violenza, alla base vi è sempre un motivo di tipo economico e sociale.
  Trascurando... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 21-06-2012
 
Le nostre iniziative
Tra le numerose iniziative pubbliche e manifestazioni politiche che il Partito Socialista Italiano ha promosso in questi mesi, tre di queste, volute da Angelo Sollazzo, responsabile nazionale dell'Organizzazione, hanno reso espliciti i temi che, tra gli altri,il Partito mette a centro della propria proposta. Il riuscitissimo evento legato alle manifestazioni per il 150esimo dell'Unità d'Italia, realizzato per tre... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 08-06-2012
 
Attualità del pensiero di Riccardo Lombardi
“SOCIALISMO O BARBARIE. Per una società diversamente ricca” Riccardo Lombardi CONVEGNO NAZIONALE PSI Attualità del pensiero di Riccardo Lombardi Ore 15,00: Presiede ed apre On. Angelo Sollazzo, Segreteria Nazionale PSI; Ore 15,15: Interventi On. Michele Achilli On. Felice Borgoglio Prof. Riccardo Cappellin Prof. Paolo Leon On. Pia Locatelli On. Turi Lombardo On. Nerio Nesi Prof. Carlo Patrignani On. Claudio Signorile Dott. Davide Zammataro Ore... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 02-05-2012
 
Riforma della politica, riforma dei partiti, riforma elettorale.
di Angelo Sollazzo
 
Nessuna meraviglia del fatto che il gradimento dei partiti politici, da parte degli italiani, abbia toccato l'indice più basso della storia democratica del Paese.
Con la fine della prima Repubblica, dovuta ad una aggressione violenta dei poteri forti, mediatici e giudiziari, dopo i casi più eclatanti di malcostume prodotti da tangentopoli, si pensava ad un rinnovamento profondo della stessa essenza della... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 26-04-2012
 
ABOLIZIONE DELL’ARTICOLO 18: QUATTRO VOLTE NO! di Antonio Ascenzi
Puntualmente, ogni volta che si affronta il tema del mercato del lavoro, al centro del dibattito torna sempre l’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori ritenuto da molti come il principale ostacolo alla ripresa del nostro sistema produttivo, posizione, a dire il vero, non nuova se pensiamo alle aspre critiche mosse alla Legge 300 dalle forze più reazionarie fin dal suo varo nel 1970. Ora, pur nella convinzione che non esistono leggi immodificabili nel tempo e questo vale anche per lo Statuto, rimangono forti perplessità circa la necessità di affrontare il tema di una rimozione dell’articolo... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 06-03-2012
 
Per amore dell'Italia - Maria Squarcione
Questa bella occasione di incontro e di scambio giunge in un momento delicatissimo per la nostra Nazione: giunge all’indomani di un’epoca caratterizzata da una pratica di confronto e di azione politica gladiatoria e che l’attuale stile di governo ha, spero definitivamente, fatto tramontare. É molto opportuno quindi che in questo nuovo e quasi improvviso clima si torni finalmente a ragionare con competenza e pacatezza - per amore dell'Italia appunto, così come recita il nostro slogan - poiché il momento così delicato lo impone assolutamente. Noi socialisti oggi qui lo facciamo chiamando a raccolta... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 05-12-2011
 
CONGRESSO NAZIONALE POLITICO - Fiuggi(RM) 2-3-4 Dicembre 2011 - Intervento dell’ On. Angelo Sollazzo
In una vignetta, pubblicata qualche giorno fa su un quotidiano nazionale vi sono due tipi. Uno dice all’altro” Pensi che gli attuali Ministri banchieri e finanzieri siano capaci di capire la crisi ? “ e l’altro risponde “ certamente l’hanno provocata loro” ! In una battuta si capisce come ancora una volta la politica si sia dimostrata codarda e vigliacca, rifuggendo le proprie responsabilità e demandando ad altri decisioni importanti che saranno, quindi, dolorose ed impopolari. Solo che ci dobbiamo preoccupare dal fatto che che la medicina potrebbe essere peggiore della malattia. Il governo... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 05-12-2011
 
SCUOLA: EMERGENZA NAZIONALE - Maria Squarcione
Plaudo agli sforzi di autopromozione e di promozione del partito da parte del segretario Nencini, che mai come in questo periodo, appare sulle reti televisive nazionali e sui manifesti delle grandi stazioni. Plaudo, ma nello stesso tempo mi preoccupo. Perché i pur lodevoli sforzi profusi dal segretario e dal partito tutto rischiano di non sortire il pieno risultato di visibilità e di promozione del partito che, non dimentichiamocelo, ha bisogno di passare dall’1% di consensi almeno al 4%, se non emerge con chiarezza “il fisico”, “il carattere” e lo “stile”, in buona sostanza “la personalità”... [Leggi tutto...]
Articolo inserito il 30-11-2011